13.12.12

Ceci speziati al forno per uno sfizioso aperitivo

ceci speziati forno

Ceci speziati arrostiti nel forno, un aperitivo un pò diverso dal solito, buono ed anche sano. Ottimo se vi viene a trovare qualcuno un pò all'improvviso, questo aperitivo è molto facile e veloce da preparare. L'ho offerto anche a persone un pò scettiche verso le spezie, eppure sono piaciuti molto anche a loro! Amando la cucina indiana, ho un buon assortimento di spezie e per il mio aperitivo ho usato il garam masala, un misto di varie spezie come cumino, curcuma, cannella, coriandolo ecc. molto diffuso nella cucina indiana. Le spezie le potete acquistare nei negozi-alimentari specializzati in cucina indiana e cinese. Per questa ricetta potete sostituire le spezie con quelle che avete in casa, curry, peperoncino, curcuma o altro, in base anche al vostro gusto. La combinazione di olio e miele rende i ceci croccanti e le spezie stanno benissimo col piccante del peperoncino e la dolcezza del miele.
Sono ottimi sorseggiando un buon prosecco, uno spritz o l'aperitivo che preferite!


Ceci speziati arrostiti al forno

(per 4-6 persone)

460 gr. ceci lessi sgocciolati
1 cucchiaio e mezzo di olio di oliva
1/2 cucchiaio scarso di miele liquido
1/2 cucchiaino di curcuma
1/2 cucchiaino di garam masala
1/2 cucchiaino di  peperoncino in polvere
sale

  1. Riscaldate il forno a 200°. Mettete i ceci scolati in una ciotola, aggiungete tutti gli ingredienti e mescolate. 
  2. Mettete i ceci speziati sulla placca del forno rivestita di carta da forno. Cuocete per circa 20 minuti, girandoli 2-3 volte, finchè non saranno dorati. 
Servirli tiepidi.

1 commento:

  1. Ma dai, il miele?????? Io li faccio abitualmente e ne vado ghiottissima (oltre al fatto che tutti gli invitati se ne innamorano), ma non ho mai messo il miele! Mi tocca provarci ^_^
    Grande piatto, bravissima.

    RispondiElimina

Non vedo l'ora di leggere i vostri commenti! Mi raccomando, non inserite link nel commento, quello al vostro profilo va benissimo. Se è la prima volta che passate di qui, vi ricordo la mia Comment policy. Sono qui che vi aspetto, fatevi leggere!