7.3.13

Frollini bicolore al cacao

Frollini bicolore al cacao ricetta

Uno dei biscotti più belli, buoni e veloci che conosca: frullare, impastare, tagliare col coltello, infornare e pronti! La pasta frolla è un po' diversa dal solito, perché si fa con il tuorlo d'uovo sodo. Questo la rende particolarmente friabile. Con l'albume sodo che rimane potete preparare un pranzo veloce, trasformandole ad esempio in barchette farcite di una crema di tonno, maionese e capperi.

Frollini bicolore al cacao crudi e cotti

Potete conservare benissimo i frollini bicolore in una biscottiera per 2-3 giorni e sono speciali per la merenda... se fossi ancora bambina penso che sarebbe la mia preferita!
Ma come si fanno le chiocciole? Vedrete che è davvero semplice: il trucco è nel rotolo...


Frollini bicolore al cacao


Ingredienti
(per ca. 30 biscotti)

5 uova
200 gr. burro morbido a temperatura ambiente
100 gr. zucchero semolato
Un pizzico di sale
300 gr. farina
30 gr. cacao amaro

  1. Lessare le uova per 8 minuti. Farle raffreddare, poi sgusciarle, tagliarle a metà e ricavarne il tuorlo sodo.
  2. Accendere il forno a 170°. Tritare i tuorli sodi. Mescolare il burro morbido con lo zucchero ed il sale, poi aggiungere i tuorli tritati e la farina, impastando fino ad ottenere una palla di pasta omogenea.
  3. Dividere l'impasto in due. Ad una metà aggiungere il cacao amaro, impastando fino a che sarà tutto assorbito.
  4. Su due fogli di carta da forno infarinati, stendere l'impasto al cacao e quello chiaro, in modo da ottenere due cerchi di uno spessore di ca. 3 mm.
  5. Sovrapporre l'impasto scuro su quello chiaro, cercando di aggiustare i due cerchi per farli coincidere il più possibile. Poi passare delicatamente il mattarello sopra i due impasti, per farli aderire bene, ma senza premere troppo.
  6. Aiutandosi con la carta da forno, arrotolare gli impasti: partendo da un lato del cerchio, arrotolare e compattare ad ogni giro il rotolo, per assicurarsi che non si creino spazi vuoti all'interno. Coprirlo con la pellicola e metterlo in frigo per 30 minuti.
  7. Con un coltello a lama liscia, tagliare il rotolo a fette di ca. 5 mm. Mettere i frollini così ottenuti sulla placca del forno ricoperta da carta da forno, senza avvicinarli eccessivamente l'uno all'altro: durante la cottura si allargheranno leggermente.
  8. Cuocere per ca. 15 minuti. A me piacciono meno cotti, ma se si preferiscono più croccanti, basta tenerli in forno qualche minuto in più.
  9. Sfornare i biscotti - saranno molto friabili - e farli raffreddare completamente prima di riporli nella biscottiera.

4 commenti:

  1. Sono M E R A V I G L I O S I!!! Brava
    Buona serata

    RispondiElimina
  2. Ma che gentili! Grazie care :-) Buona serata

    RispondiElimina
  3. Sono Bellissimi, complimenti!! Li proverò il primo possibile!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elisa, grazie mille! Uno tira l'altro...

      Elimina

Non vedo l'ora di leggere i vostri commenti! Mi raccomando, non inserite link nel commento, quello al vostro profilo va benissimo. Se è la prima volta che passate di qui, vi ricordo la mia Comment policy. Sono qui che vi aspetto, fatevi leggere!